Corso Cucina - IL PONTE 2008

IL PONTE 2008
Your Association
Vai ai contenuti


Laboratorio di cucina

Il laboratorio si svolge in 10 incontri di 3 ore dalle 16,00 alle 19,00 ogni giovedì, e prevede un vero e proprio percorso di avvicinamento ed ampliamento delle capacità relative alla preparazione dei cibi ed alla loro presentazione, in collaborazione con un’insegnante esperta in educazione alimentare, e 1 operatore.
Il piccolo gruppo potrà condividere, dopo la preparazione, la consumazione del pasto.
Obiettivi
  • costruire un percorso insieme (idea menù, lista della spesa, acquisto, preparazione, discussione)
  • approfondire la conoscenza degli alimenti
  • stimolare il piacere della condivisione
  • imparare a gestire uno spazio in condivisione con il gruppo.
I sottogruppi saranno a loro volta organizzati per le mansioni da svolgere dall’operatore e dall’insegnante di cucina .
L'insegnante, secondo il proprio ruolo, adatterà ai singoli allievi i metodi standard della cucina, programmando le lezioni in maniera flessibile, in modo che la preparazione delle pietanze risulti semplificata nelle sequenze necessarie all'esecuzione.
I piatti preparati durante la lezione saranno consumati a casa, gli stessi verranno sporzionati e consegnati in contenitori usa e getta.
Organizzazione delle lezioni

  1. Presentazione della ricetta da eseguire
  1. Individuazione degli utensili necessari alla realizzazione
  1. Scelta degli ingredienti attraverso l'utilizzo dei sensi visivi, olfattivi e tattili
  1. Trasformazione degli ingredienti nel piatto da realizzare (processo cognitivo)
  1. Controllo della cottura della preparazione in atto, attraverso l'utilizzo di sensi uditivi, olfattivi e visivi (es. Ascoltare la tipologia del sobbolire, distinzione dell'odore per comprendere lo stato del procedimento della cottura o bruciatura della pietanza, colore della pietanza con il relativo condimento, e nella fase conclusiva della cottura si procederà con l'assaggio per individuare il grado di sapidità ).
  1. Presentazione del piatto cucinato con impiattamento (utilizzo dei sensi visivo e gustativo, affinamento della coordinazione oculo-manuale) .... si mangia prima con gli occhi e poi con la bocca.
Gli operatori, e l'insegnate elaboreranno una scheda di rilevazione, che verrà compilata durante le singole lezioni, inerenti le difficoltà, le criticità e i punti forza relativi ad ogni partecipante.




Sede legale/operativa Viale Alessandrino, 695
00177 Roma
Tel / Fax 06.2158401 - 3471265508
Torna ai contenuti